4 motivi per cui conviene avere un contact form sul sito

Premesso che deve essere chiaro l’obiettivo del sito, e quindi del nostro business online, avere un contact form sul proprio sito web conviene per diversi motivi.

Supponiamo di avere un local business come un albergo ristorante, o un agriturismo, che sia ricettivo per gli eventi, per esempio i matrimoni. La nostra attività si compone di 2 tipologie di business, mangiare e dormire, con in più una specificità, ovvero la sala per gli eventi.
Dal sito potremo ricevere quindi:

  • prenotazioni per il ristorante
  • booking per le camere
  • richiesta informazioni per gli eventi

Sono 3 tipologie di contatto differenti che possono essere autonome tra loro, ma anche collegate. Infatti, i potenziali clienti potrebbero prenotare una cena, oppure una camera con colazione, a mezza pensione o pensione completa perché intendono trascorrere un weekend; o ancora chiedere informazioni per un matrimonio con prima notte di nozze per gli sposi.

A prescindere dal numero di persone che gestisce le richieste di contatto – che è un’organizzazione interna dell’azienda – ricevere le richieste tramite un form di contatto ci consente di separare le richieste in base alla tipologia.
Non si può fare altrettanto con un numero di telefono, a meno che non ci sia un risponditore automatico a filtrare le telefonate in base al tipo di richiesta. E neanche con le email, salvo che non ci siano indirizzi email distinti per ogni tipologia di richiesta.
Passiamo quindi in rassegna i vantaggi del contact form.

Gestire le richieste degli utenti in modo efficace

Il form di contatto è configurabile in base alle esigenze. Le prenotazioni per una cena o un pranzo, per le camere o per un evento avranno una variabile numerica molto differente (esempio: tavolata da 10 persone; camera per 2 persone, matrimonio con 150 invitati). Altra variabile è la tempistica: può essere l’orario per i turni della sala, il check-in e check-out per le camere, e il momento del giorno per un matrimonio. Inoltre, si possono impostare i campi del modulo come obbligatori o facoltativi, in base alle esigenze, e verificare che che il formato delle informazioni fornite sia corretto (utile per indirizzi email e numeri di telefono).

Vantaggio per l’utente

Segue sempre lo stesso processo per prenotare, ha già i campi assegnati e non dimenticherà nessun dettaglio.

Vantaggio per l’azienda

Visualizza immediatamente la tipologia di richiesta, e può distinguere le richieste più urgenti; raccoglie i recapiti del cliente che ritiene più opportuni.

Presentarsi in modo professionale senza mostrare l’indirizzo email

In base al servizio hosting acquistato, può capitare di non avere la possibilità di creare un indirizzo email personalizzato, oppure di poter creare una sola casella di posta, dovendo acquistare caselle aggiuntive. Il contact form è una soluzione valida per consentire agli utenti di contattarti, senza dover rendere pubblico il tuo indirizzo email personale o non associato al dominio.

Vantaggio per l’utente

Compila il form in base alla tipologia di richiesta, non ha l’incertezza di scegliere a quale indirizzo email scrivere, a prescindere che siano o meno collegati al dominio.

Vantaggio per l’azienda

Mantenere privato l’indirizzo email nel caso in cui esso non sia associato al dominio, mantenendo comunque un’immagine professionale.

Contrastare lo spam

Il form di contatto consente di mantenere privato l’indirizzo email, arginando così lo spam nella casella. Inoltre, è possibile inserire un captcha, ovvero un test utile a determinare se l’utente sia un umano oppure un bot automatico. Tra l’altro, Google ha già presentato Invisible reCAPTCHA, il sistema che, in maniera completamente invisibile, distingue automaticamente se l’utente sia un umano o un bot (Leggi l’articolo).

Vantaggio per l’utente

La sicurezza che la propria comunicazione non finirà nello spam.

Vantaggio per l’azienda

Limitare la posta indesiderata sulla casella.

Monitorare le richieste ed avere statistiche web utili da analizzare

Forse l’aspetto più interessante è poter monitorare statisticamente l’uso del form di contatto, per analizzare il comportamento degli utenti sul sito, a prescindere dal fatto che l’obiettivo sia una prenotazione o la semplice richiesta di contatto.

Vantaggio per l’azienda

Avere dati utili da analizzare per migliorare la propria strategia web e la struttura del proprio contact form.

Gli amici condividono tutte le cose. (Pitagora)

More Posts